SEMINARIO DI PRIMO LIVELLO   

  Con il Primo Livello Reiki (livello manuale) si ha la possibilità di diventare un canale attivo per l'Energia Cosmica che, dopo l'apertura dei canali Reiki, scorre dentro e fuori di noi.

  Dopo aver ricevuto quattro attivazioni energetiche che ci permettono di canalizzare una nuova Energia che si unifica alla nostra personale, abbiamo la possibilità di essere dei canali attivi e si viene a creare intorno a noi un campo energetico di colore giallo, (aura cosmica) che ci protegge e ci aiuta nella nostra evoluzione.
  Durante il seminario di Primo Livello, vengono insegnate le posizioni utili ad agire su se stessi e sulle altre persone, vale a dire: l'Autotrattamento, il Trattamento Veloce, il Trattamento Completo. Ogni partecipante è così in grado di operare attraverso l'energia del Reiki.
    Il seminario si svolge, mediamente, nell'arco di uno o due giorni a seconda del numero dei partecipanti.
   Con il Primo Livello siamo in grado di trattare ogni tipo di squilibrio, alleviando il dolore acuto e cronico, ripristinando l'equilibrio nel campo energetico, fisico, spirituale. Si può trasmettere energia anche al cibo, ai medicinali, alle piante, agli animali, alle cose e a tutto ciò che le nostre mani possono toccare.

 

SEMINARIO DI SECONDO LIVELLO   

    
   Chi decide di ricevere il Secondo Livello (livello mentale), apprende dei Simboli Cosmici, o chiavi di accesso, che gli permettono di agire a distanza per qualsiasi esigenza personale o collettiva.
    La conoscenza del Secondo Livello Reiki si completa col Primo facendo capire a chi lo ha ricevuto, cosa realmente sia il Reiki.
    Il Secondo Livello arricchisce il Primo Livello di una maggiore conoscenza ed operatività. Attraverso i Simboli Cosmici, per mezzo della nostra mente e della nostra Volontà, abbiamo la possibilità di trattare energeticamente a distanza, oppure a contatto, persone, animali e situazioni.
    E' consigliato a tutti; le persone sentono di doverlo ricevere secondo la loro volontà e nel periodo da loro ritenuto più adeguato.
    Nessun altro è in grado di decidere quando questo deve accadere.
    L'apprendimento di questo livello permette di superare il piano manuale per iniziare ad usare quello mentale: le mani sono un supporto non più indispensabile, possono essere impegnate nel frattempo nello svolgimento di altre attività.
    Il Secondo Livello può essere usato mentre si parla, si guida, sul posto di lavoro e altro.
   Grazie a un'ulteriore attivazione energetica, effettuata dal maestro Reiki, i Simboli vengono stimolati in noi per sempre e si viene a creare una Seconda Aura Cosmica, la quale va ad aggiungersi alla prima, proteggendoci maggiormente e aiutandoci ancora di più nella nostra evoluzione.

 

SEMINARI REIKI LIVELLI AVANZATI    

     

    I Livelli Reiki Avanzati sono una fase intermedia tra il Secondo Livello e il Livello Master.
   E' una tappa fondamentale per l'individuo il quale sente, dentro di se, di voler ricevere un qualcosa di grande che lo aiuterà nel risveglio della propria essenza, per un Cammino più consapevole che va oltre l'ambito umano.
     Per accedere ai Livelli Avanzati  bisogna, innanzitutto, aver ricevuto il Primo ed il Secondo Livello Reiki. I Livelli Reiki Avanzati sono tre e tutti possono accedervi.
     L'individuo riceve ad ogni livello delle Attivazioni particolari che lavorano sui tre piani importanti dell'uomo nuovo: il Terzo Chakra (la Volontà), il Quarto Chakra (l'Amore Illimitato), il Sesto Chakra (la Visione Cosmica della Vita). Le attivazioni sono molto importanti e sono uniche nel loro genere.       
     Esse servono per accelerare la propria crescita personale e anche a preparare colui che crede nel metodo Reiki per poter accedere, se lo sente e se lo vuole, al grado di Reiki Master.

    Attraverso le speciali Attivazioni Cosmiche che il Reikista riceve, le due Auree Cosmiche vengono rafforzate e nella sua essenza si viene a manifestare una Forza ed una Consapevolezza di ciò che egli è in questo momento e quello che sarà il suo futuro.
     Per lui sarà sempre l'eterno presente avendo trovato l'equilibrio nel piano del Cuore. Egli, attraverso questa consapevolezza, comprenderà sempre più il significato dell'Amore Cosmico.

 

MAESTRO REIKI   

     

    Essere un Maestro Reiki  significa essere consapevole di quello che si è ricevuto, a livello cosmico, e di quello che si dà.
    Non è facile essere maestro Reiki, anzi..., ma la spinta che viene da "dentro" è talmente forte che ti permette di superare tutti gli ostacoli.
    Fondamentalmente il maestro Reiki non è altro che un mezzo, ma è consapevole del suo compito, attivando i fratelli che si presentano a lui per essere risvegliati a una logica cosmica. Ed ecco che la gioia supera le "fatiche" e l'Amore prende vita.
    Un Maestro Reiki non è arrivato ma inizia...
    Attraverso le tre fasi dei Livelli Avanzati egli si è "forgiato" a livello energetico, ed ora è pronto per dedicarsi agli altri.
    Il Maestro Reiki deve essere in equilibrio e disponibile per tutti senza nessuna distinzione di età, ceto sociale, cultura, razza; deve essere costantemente attivo e presente accettando tutte le filosofie create dall'uomo; in lui però una sola deve essere l'Unità dell'Energia con la Materia.          

    Solamente all'ora potrà dire: io sono Maestro di me stesso e attraverso la consapevolezza che ho raggiunto posso essere la fiamma di luce che risveglia i cuori dei fratelli che si stanno risvegliando a una logica di Vita e di Amore.

 

 


 

Home Page